Giovanni Pasetti Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Giovanni Pasetti

Segretario cittadino, consigliere delegato alla cultura uscente, scrittore.

"Sempre X Mantova"

Nato il 5 marzo del 1958, dopo il diploma del 1976 al Liceo Classico Virgilio di Mantova, si laurea nel 1982 in Fisica presso l’Università degli Studi di Bologna. Dal 1983 al 1990 svolge consulenze informatiche con attività di libera professione.
Nel 1988 fonda insieme ad alcuni amici la rivista periodica di cultura a diffusione nazionale La Corte di Mantova, dal 1990 semplicemente La Corte. Ne è direttore editoriale dal 1990 al 1993.
Dal 1994 inizia a collaborare con la Provincia di Mantova. Organizza e dirige nel 1996 presso la Casa del Mantegna una mostra dal titolo Progetto Mantegna, riguardante le bellezze museali del territorio mantovano.
Nel 2000 diviene consigliere, in qualità di rappresentante del Comune, dell’appena nata Fondazione Mantova Capitale Europea dello Spettacolo. Dal 2003 al 2004 diviene Vicepresidente. Dal 2004 al 2011 ricopre la carica di Presidente e direttore artistico. Dirige cinque edizioni del Festival Teatro di Mantova. Ne è contemporaneamente direttore artistico.
Dirige, anche come direttore artistico, sette stagioni di Mantova Teatro, ovvero la stagione di prosa del Comune di Mantova (dal 2005 al 2011). Dal 2008 al 2011 fa parte del Comitato Scientifico del Centro di Palazzo Te.
Ha scritto 27 libri di diverso argomento, quasi tutti editi: romanzi, saggi d’arte, letteratura e scienza, poesie.
È intervenuto con propri articoli su riviste e giornali. Ha collaborato ad altre pubblicazioni collettive. Svolge attività di conferenziere, in special modo nell’ambito della Storia dell’Arte. Ha presentato mostre, libri, rassegne; è intervenuto a convegni.
Nel 2015 viene eletto Consigliere del Comune di Mantova nella lista PD. Viene poi scelto come capogruppo. Segretario cittadino del PD dal 2018, è membro dell’Assemblea Provinciale. Fa parte dell’Assemblea Nazionale.
Nel 2016 cura per il Comune di Mantova testi e immagini per le oltre 20 mostre sulla città pubblicate da Google Arts & Culture.
Nel 2017 entra nel Comitato Scientifico della Fondazione Artioli.
Nel 2018 completa la serie Google Arts & Culture per Mantova con altre schede, includendo anche una decina di collezioni private. Diviene Consigliere delegato alla Cultura per il Comune di Mantova. Collabora alla mostra Chagall, come nella pittura così nella poesia a Palazzo della Ragione.
Nel 2019 collabora alla mostra Braque vis-à-vis. Picasso, Matisse e Duchamp, a Palazzo della Ragione.
Massimo Allegretti Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Massimo Allegretti

54 anni, Caposquadra Poste Italiane.

"Servire le istituzioni per garantire sicurezza e coesione sociale"

Nato il 12.07.1966 a Mantova.
Ho conseguito la Maturità d’arte applicata conseguito presso l’Istituto Statale d’Arte di Mantova. Ho ottenuto l’attestato di soccorritore conseguito presso associazione italiana soccorritori.
Dal 1990 al 1996 Disegnatore presso Ufficio Tecnico Faram S.p.a.
Dal 1996 ad oggi Impiegato presso le Poste Italiane S.p.a.
Dal 2010- 2015 Consigliere Comunale di Mantova.
Dal 2015-2020 Presidente del Consiglio Comunale di Mantova.
Giorgio Bassi Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Giorgio Bassi

52 anni, sposato, avvocato.

"Dopo anni di impegno con il Comitato di Valletta Valsecchi vorrei portare la mia esperienza in consiglio comunale"

52 anni, sposato, due figli.
Inizia a interessarsi di politica con la nascita del primo figlio nel 2004.
I temi che lo coinvolgono maggiormente sono quelli ambientali, legati alla vicinanza della sua abitazione al polo petrolchimico e all’area SIN. Partecipa come socio fondatore alla nascita di alcune delle più importanti realtà politiche civiche della città.
Da Forum, città dei cittadini, nel dicembre 2004 e al comitato Palazzi 2015 (meglio conosciuto oggi come “lista gialla”), al Comitato Valletta Valsecchi (di cui è stato presidente per molti anni), distintosi nel corso dei diversi mandati elettorali per la sobrietà dell’azione (e contrapposizione) politica, e per la eterogenea e trasversale composizione sociale.
Pur essendo sempre stato vicino ai valori sociali e politici del centro sinistra non è mai stato iscritto a un partito e anche oggi accoglie con gratitudine e rispetto la disponibilità del Partito Democratico ad accettarlo in lista senza alcun condizionamento o pregiudiziale, con l’unico fine di collaborare tutti insieme al miglioramento della città e delle condizioni di vita dei suoi cittadini.
È avvocato e si occupa di tematiche e questioni concernenti la tutela del consumatore, il diritto del lavoro e, fin dal 1998, il tema dell’abitazione. Sotto questo aspetto ha collaborato attivamente alla redazione del programma sulle politiche demografiche della campagna elettorale 2010.
È l’unico professionista mantovano ad aver collaborato alla stesura di tutti gli accordi territoriali sottoscritti a Mantova e Provincia dal 1998 in poi (legge 431/98) e ha gestito per conto dell’Associazione “Una casa per tutti”, su incarico della Caritas Diocesana, l’emergenza abitativa conseguente al terremoto del 20 e 29 maggio 2012, trovando in pochi mesi sistemazione a più di quattrocento nuclei familiari rimasti senza casa. Per diversi mandati è stato componente del Consiglio dell’Istituto comprensivo Mantova 2 e ne è stato presidente nel mandato 2017/2019.
Suona la chitarra classica, il flauto traverso e canta in un coro mantovano, a livello dilettantistico.
Patrizia Benasi Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Patrizia Benasi

59 anni, impiegata amministrativa, residente a Colle Aperto.

"Ami Mantova come me?
Dopo tanto lavoro per la nostra città non possiamo fermarci ora"

Eccomi a voi per presentarmi a chi ancora non mi conosce.
Mi chiamo Patrizia Benasi, sono nata a Ferrara 59 anni fa. Sposata con Luigi, ho una figlia di 22 anni che frequenta l’università.
Abito nel quartiere di Colle Aperto dal 1992. Diplomata in Ragioneria, sono impiegata amministrativa da sempre, prima in una azienda privata del Basso Mantovano e da circa 20 anni in un’altra azienda privata nelle vicinanze della città.
Impegnata nel volontariato, collaboro da anni con l’associazione di quartiere e in altre del territorio, convinta che solo lavorando tutti insieme si possono ottenere i migliori risultati.
Per continuare nel processo di miglioramento della nostra città e per una sempre maggior attenzione ai nostri quartieri, mi piacerebbe poter contribuire al completamento di ciò che abbiamo iniziato e per questo sono disponibile ad intraprendere una nuova avventura se me ne sarà data la possibilità.
Andrea Bologna Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Andrea Bologna

36 anni, impiegato, sportivo e cantautore.

"Sarò il vostro portavoce: con voi e per voi"

Mi chiamo Andrea, ho 36 anni, sono nato e cresciuto nei quartieri di Cittadella, Gambarara e Colle Aperto. Oggi sono sposato e a breve diventerò papà per la prima volta.
Sono impiegato presso una multinazionale che lavora nel ramo della siderurgia e mi occupo della parte commerciale amministrativa.
Nel mio tempo libero coltivo molte passioni, una su tutte la musica. Suono la chitarra da quando avevo 16 anni e il pianoforte da circa una decina di anni, mi piace cantare e scrivo canzoni. Durante gli anni dell’università suonavo in un gruppo musicale con il quale ho inciso un album. Il momento più importante a livello musicale è stato quando abbiamo vinto un concorso nella città di Verona grazie ad una canzone scritta da me con l’aiuto di mia madre. Sempre durante gli anni universitari, per non essere un peso economico per i miei genitori, mi sono rimboccato le maniche lavorando in parecchi ambiti, ho fatto: l’istruttore di mini-basket, l’animatore nei Cred estivi, ho lavorato in pizzeria e ho tenuto corsi informatici per anziani presso il Centro Aperto.
Un’altra passione che coltivo tutt’ora è la professione dell’arbitro che ho intrapreso dall’età di 17 anni, dapprima a livello provinciale, poi regionale ed infine a livello nazionale. Questa esperienza mi ha permesso di solcare i campi di serie C in giro per tutta l’Italia. Ora sono tornato ad arbitrare a livello provinciale ma la voglia e la grinta sono ancora quelle di quando avevo iniziato. Il percorso dell’arbitro mi ha aiutato molto a crescere: all’età di vent’anni mi rapportavo, mi confrontavo e gestivo in campo 22 giocatori alcuni dei quali con 10/15 anni in più di me. Questo mi ha insegnato a prendere decisioni e a portarle avanti a testa alta. Se sono quello che sono lo devo molto anche ai miei genitori: mi hanno cresciuto insegnandomi i veri valori della famiglia e il rispetto delle persone. In questi anni mi è mancata molto la vicinanza di mia madre, che è venuta a mancare a causa di un brutto male quando avevo 24 anni, proprio negli anni in cui ho iniziato a diventare un uomo. La sua perdita ha cambiato molto il mio modo di vedere la vita, ho capito quali sono veramente le cose importanti per le quali vale la pena spendere tempo, ma soprattutto ho imparato a vivere appieno la vita, senza rinunciare a niente in modo da non avere poi dei rimpianti.
Chi mi conosce sa che sono una persona buona e generosa, scherzosa e simpatica, piena di energia e sempre pronta ad aiutare il prossimo.
Mi considero creativo e pieno di idee, capace di ascoltare e quando possibile consigliare. Ho deciso di intraprendere questo percorso per crescere sia personalmente che all’interno della comunità. Sono alla mia prima esperienza politica ma, come tutte le volte che mi trovo davanti a qualcosa di nuovo, sono pronto a mettermi in gioco dando il massimo per raggiungere gli obbiettivi.
Laura Bonaffini Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Laura Bonaffini

43 anni, impiegata.

"Mantova, 5 anni dopo: insieme per investire ancora in una città sempre più accogliente, bella e vivibile per tutti"

Sono nata a Mantova, nel 1976. Ho conseguito il diploma in Ragioneria a Mantova nel 1997. Due anni dopo, ho iniziato a lavorare presso la Banca Agricola Mantovana, ora Monte dei Paschi, in cui sono impiegata tuttora.
Le mie mansioni coinvolgono specialmente il settore informatico.
Sono madre di due figlie adolescenti, coltivo una grande passione per la cucina e ho un cane, Lion. Nel 2015 sono stata eletta nel Consiglio Comunale, dove ho ricoperto, per il gruppo del Partito Democratico, la carica di presidente della commissione Decentramento. Da anni mi occupo di politica, sempre al servizio dei cittadini.
Il mio impegno è soprattutto rivolto al miglioramento delle condizioni di vita delle frazioni di Castelletto Borgo e Formigosa. Ma ho sempre cercato, come consigliera, di ascoltare tutti i mantovani, portando all’attenzione dell’amministrazione i diversi problemi e le difficoltà del territorio.
Sabrina Bottardi Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Sabrina Bottardi

49 anni, sposata, impiegata amministrativa, consigliere uscente.

"L'ambiente, le politiche sociali e la tutela degli animali sono la priorità del mio impegno"

Sono nata il 20 settembre 1970 a Mantova, città in cui vivo da sempre.
Sono sposata e la mia attuale occupazione è quella di impiegata amministrativa. Amo la psicologia e per questo ho deciso di riprendere gli studi conseguendo, nel luglio 2020, la laurea in scienze e tecniche psicologiche.
Ho ricoperto la carica di consigliere comunale di maggioranza durante il primo mandato del Sindaco Mattia Palazzi.
In qualità di componente delle commissioni “Pari Opportunità”, “Territorio” e “Welfare” mi sono occupata di temi etici attuali.
Più in particolare, ho presentato al Consiglio Comunale mozioni contro la violenza sulle donne e per l’introduzione nel nostro ordinamento penale del reato specifico di tortura; ho condiviso inoltre una mozione a favore dell’istituzione del registro dei testamenti biologici.
Ho presentato due mozioni per la tutela degli animali: una per chiedere al Governo l’Iva agevolata sulle prestazioni veterinarie, l’altra per poter accedere nei musei comunali anche con gli animali d’affezione, custoditi nei loro appositi trasportini.
Questa opportunità, molto gradita ai tantissimi proprietari di animali, renderà Mantova sempre più “pet friendly”, favorendo le visite dei turisti nei nostri importanti musei. Sin dai primi mesi di mandato mi sono occupata anche dei quartieri, in particolare di “Belfiore” che, com’è noto, “vantava” da oltre cinquant’anni strade in condizioni pessime.
Ora le vie del quartiere sono asfaltate, dotate di marciapiedi, illuminate e molto più sicure.
Un altro tema a me caro è quello dell’ambiente a tutela del quale ho presentato una mozione per l’affissione di cartelli riguardanti il divieto di sosta con motore acceso.
Questa segnaletica è stata poi posizionata davanti ai passaggi a livello e agli ingressi delle scuole cittadine, a beneficio dell’aria che noi tutti respiriamo.
Mi ricandido perché ho interpretato la consiliatura con serietà, impegno ed entusiasmo, gli stessi che, se sarò rieletta, garantirò ai cittadini e alle cittadine di Mantova.
Giovanni Buvoli Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Giovanni Buvoli

Fiscalista, padre di due figlie, dal 2015 Vicesindaco.

"In prima linea per Lavoro, Giovani, Attività produttive, Bilancio, Ripresa post Covid"

Nato a Mantova il 07/11/1960 e ivi residente in via Mazzini 6/a.
Padre di Giulia e Daria.

Studi: Laurea in Economia e Commercio presso Universita’ di Parma nel 1986.

Esperienza Lavorativa: Dal 1990 a tutt’ oggi libero professionita con studio commercialetributario. Dal 1987 al 1993 docente in discipline economico-aziendali presso istituti tecnici e professionali della provincia di Mantova. Dal 1995 al 2010 docente in corsi di formazione professionale e tecnico superiore finanziati dall’UE e dalla regione Lombardia presso Enaip Lombardia.

Esperienza Politico – Amministrativa: Dal 1996 al 2015 Consigliere Comunale nell’amministrazione del Comune di Mantova. Dal 2009 al 2011 segretario del Partito Democratico di Mantova. Dal 2010 al 2015 capogruppo consiliare del Partito Democratico. Dal 2000 al 2010 presidente della commissione bilancio e programmazione del Comune di Mantova. Dal 2015 al 2020 Vicesindaco e assessore del Comune di Mantova con delega al bilancio e tributi, demanio e patrimonio, sportello unico attività produttive, politiche del lavoro. Dal 2016 al 2018 presidente dipartimento finanza pubblica di Anci Lombardia. Dal 2019 a tutt’ oggi membro del dipartimento infrastrutture e trasporti di Anci Lombardia.
Antonella Caiola Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Antonella Caiola

47 anni, bancaria.

"Sostenibilità economia sociale e ambientale per una città a misura d'uomo"

Mantovana di città d’adozione, vengo dalla provincia, dall’alto mantovano.

Sono nata a Castiglione delle Stiviere il 13/09/72. Lavoro a Mantova da 20 anni e vivo qui da 12. Dopo 8 anni da pendolare ho deciso di trasferire le mie radici in questa città che mi ha accolta ed è diventata la mia città.

Diplomata al Liceo Scientifico Marie Curie di Castiglione delle Stiviere. Laureata in Economia e Commercio a Parma in Marketing Internazionale. Sono stata assunta in banca nel 2000 in quella che era allora la banca del territorio, Banca Agricola Mantovana, negli Uffici di Direzione Centrale, all’Ufficio Marketing.

Nel 2008, anno di incorporazione di BAM in Banca Monte dei Paschi di Siena ho fatto un’esperienza in filiale, nella sede storica della città. Dal 2009 sono di nuovo negli Uffici di Direzione Centrale dell’attuale Banca Monte dei Paschi di Siena, dove mi occupo di monitoraggi ed analisi dati. 

Amo viaggiare, conoscere nuovi paesi, nuovi popoli e le loro tradizioni. Sensibile ai temi della tutela dell’ambiente e del cambiamento climatico. Mi appassiona il mondo della cultura, ho fatto volontariato per 4 anni in una associazione culturale, Mantova Creativa, che si occupava di arte, architettura, design, fotografia, musica, teatro, danza. Convivo con il mio compagno di vita in centro città.

Carlo Caione Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Carlo Caione

71 anni, ginecologo

"Per una sanità più attenta ai bisogni dei mantovani"

Nato a Roma il 4 febbraio 1949.
Laurea a 24 anni in medicina e chirurgia con voto 110 e lode/110 (1973).
Specializzazione in ostetricia e ginecologia a Verona nel 1977.
Specializzazione in medicina della riproduzione a Parma nel 1982 (100/100).
Dal 1977 ginecologo al Carlo Poma, dal 1995 primario a Pieve di Coriano, in pensione dal 2008.
Coordinatore del Consultori Familiari di Mantova e Provincia per conto dell’ASL negli anni 2013-2016.
Gestione del servizio di chirurgia ginecologica negli anni 2008.2018 presso S Clemente.
Ha prodotto 93 lavori originali pubblicati in riviste nazionali e internazionali.
Durante la vita lavorativa in ospedale è stato membro tra l’altro del Comitato di Etica, del Consiglio dei Sanitari del Comitato Infezioni Ospedaliere. Partecipazione a 239 congressi medici e, in qualità di docente o moderatore, a 52 corsi.
Attualmente ricopre l’incarico di “coordinatore didattico nell’ambito della rete chirurgica di ginecologia” presso l’azienda ospedaliera Carlo Poma con contratto di prestazione d’opera intellettuale a titolo gratuito (dal 2018) e svolge attività ambulatoriale SSN presso S Clemente e presso il proprio studio.
Matteo Campisi Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Matteo Campisi

45 anni, responsabile commerciale.

"Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione e la soluzione giusta."
Platone

Salve,
mi chiamo Matteo Campisi, abito a Mantova, città nella quale sono nato ben 45 anni fa.
Sono sposato con una donna italo-brasiliana e abbiamo due splendidi figli: Linda e Leonardo.
Lavoro (per fortuna, visto il periodo) per una nota azienda di ristorazione collettiva nella quale mi occupo delle relazioni commerciali con la clientela.
Sono appassionato di politica dal lontano 1995, anno in cui mi fu chiesto di candidarmi a consigliere di Circoscrizione, organismo poi abolito a seguito della riforma della Pubblica Amministrazione.
Dopo l’esperienza di consigliere di opposizione durante l’imbarazzante quinquennio Sodano dal 2010 al 2015, decido di sostenere la candidatura a sindaco di Mattia Palazzi grazie al quale rientro in Consiglio Comunale nel 2018, stavolta in maggioranza.
Ho deciso di ricandidarmi per proseguire nell’azione di buon governo della nostra città che, dopo anni di ordinaria amministrazione, ha ritrovato la spinta politica-amministrativa necessaria per collocarsi, come merita, tra le città più belle e accoglienti del nostro straordinario Paese.
Sentiamo l’obbligo, come Partito Democratico, di proseguire per la strada intrapresa ed evitare che le forze politiche populiste di centro-destra, dopo cinque anni di no a qualsiasi intervento, riportino la città nel pantano dell’immobilismo e dell’isolamento.
Matteo Campisi
Macaulin Cardoso Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Macaulin Cardoso

26 anni, cameriera.

"Mantova nel mirino dei turisti. Lavorerò perché Mantova sia conosciuta per la sua bellezza"

Sono nata a Cascavel (Brasile) il 02/06/1994, poi nell’anno 1999 mi sono trasferita con la mia famiglia in Italia, paese dove sino ad oggi vivo.
Ho studiato presso l’Istituto Tecnico Pitentino con sede a Mantova nel settore di amministrazione, finanza e marketing. Ho svolto degli stage nell’ambito assicurativo.
E oggi lavoro presso il Circolo Ricreativo con sede in piazza dei Mille, Arci Donini, dove svolgo le mansioni di cameriera e amministrazione della gestione della ristorazione.
Ho avuto in questo modo l’opportunità di avvicinarmi ancor di più alla cultura mantovana, appassionandomi per il turismo della nostra città.
Roberto China Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Roberto China

53 anni, appalti ferroviari preposto.

"Quartieri uniti per una nuova Mantova"

Mi chiamo Roberto China, vengo dalle Isole Eolie, sono sposato con tre figli e vivo a Mantova in valletta Paiolo da trentuno anni.
Ho sempre lavorato nel settore alberghiero e nella ristorazione, come Direttore di Sala, da anni lavoro negli appalti ferroviari.
Le mie esperienze lavorative mi hanno fatto diventare la persona solare, determinata ed attenta ai bisogni altrui.
Faccio volontariato in vari associazione ed insegno catechismo presso la parrocchia di San Pio X.
Appartengo alla Associazione Nazionale dei Carabinieri di Mantova.
Recentemente sono diventato anche dirigente sportivo della società ABC Virtus di Mantova per coltivare insieme a mio figlio la passione per il basket.
Lucia Fontana Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Lucia Fontana

Infermiera.

"Esperienza, Professionalità ed impegno per la salute dei cittadini di Mantova"

Nata a Verona il 17.06.1975 e residente a Mantova.
 Sono mamma di un bambino di nove anni; ho conseguito il Diploma di Infermiera presso la Cri di Mantova nel 1994 e nel 1998 il Diploma Quinquennale Magistrale presso Istituto Magistrale Isabella D’Este Gonzaga di Mantova.
Nel 1995 inizio a lavorare come Infermiera presso il Pronto Soccorso di Mantova. Nel 1998 inizio i corsi di Triage Infermieristico in preparazione al nuovo modello di accettazione dei pazienti in Pronto Soccorso.
Successivamente l’impegno nell’ambito infermieristico in particolare nella docenza per la formazione di Infermieri Triagisti caratterizza la mia vita professionale.
Nel 2003 conseguo la Laurea in Scienza Infermieristiche. Dal 1995 a tutt’oggi ha sempre prestato servizio nel Dipartimento Emergenza/Urgenza del P.O. di Mantova, incluso il servizio di Trasporto in Ambulanza dal 2000 al 2008.
Dal 2016 al 2019 sono Infermiera referente responsabile del reparto Medicina d’Urgenza e dal 2020 sono Infermiera referente responsabile del Servizio Autisti/Lettighieri e Oss (Operatore soco-sanitario) presso il Pronto Soccorso di Mantova.
Nel 2020 conseguo il Master in Coordinamento delle Professioni Sanitarie.

Nicola Galli Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Nicola Galli

43 anni, ingegnere esperto in energia.

"La Green Economy a Mantova: contribuirò allo sviluppo sostenibile e alla tutela ambientale"

Sono un ingegnere di 43 anni, vivo a Mantova da sempre e vorrei mettere a disposizione la mia esperienza tecnica per migliorare la nostra città.
Dopo avere ottenuto la maturità classica al Liceo Virgilio, ho frequentato l’Università a Bologna, laureandomi in Ingegneria Meccanica con indirizzo energia nel 2004.
Il mio primo impiego, alla Lavorwash di Pegognaga, mi ha dato la straordinaria opportunità di occuparmi dell’avviamento di una linea di produzione in Cina. Attratto dal tema energetico, ho quindi fatto esperienza da progettista in studi termotecnici, per poi essere assunto all’Agenzia per l’Energia Agire, dove per quasi dieci anni mi sono occupato di efficienza energetica e fonti rinnovabili applicate al territorio mantovano, gestendo tra l’altro alcuni importanti progetti europei che hanno permesso di sperimentare nella nostra città una smart grid energetica e di installare la prima stazione di ricarica pubblica per auto elettriche.
Da cinque anni lavoro per Gruppo Finservice dove supportiamo l’efficientamento energetico delle imprese a livello nazionale, individuando le strategie di risparmio e gli incentivi per realizzarle.
Ho collaborato inoltre con la Fondazione Università di Mantova, con l’Ordine degli Ingegneri e il Politecnico di Milano in attività di formazione, tra cui diversi corsi destinati ai tecnici professionisti in tema di certificazione energetica degli edifici e diagnosi energetica, e come professore il laboratorio di recupero edilizio per gli studenti di Architettura.
Infine, dal 2009 curo con passione la manutenzione dell’orologio astronomico di Piazza Erbe, gioiello della scienza, della tecnica e della cultura, che contribuisce a rendere meravigliosamente unica la nostra Mantova.
E’ un momento importante, in cui la transizione energetica a lungo attesa si sta finalmente concretizzando e deve essere guidata con consapevolezza: l’elettricità e il teleriscaldamento stanno sostituendo l’utilizzo diretto dei combustibili, nella mobilità e negli edifici. Occorrono nuove infrastrutture per supportare il cambiamento, aumentare l’efficienza e la qualità ambientale, creare
nuove attività economiche, anche rigenerando ciò che fino ad ora è stato considerato rifiuto. E’ la green economy, la sfida che può rilanciare le piccole città se affrontata con visione e capacità di progettazione. Vorrei aiutare Mantova a cogliere questa grande opportunità.

Barbara Gerola Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Barbara Gerola

Amministrativa ASST di Mantova

"La mia esperienza per continuare ad abbattere ostacoli. Mantova con meno barriere e più comunità, per camminare insieme"

Sono nata a Mantova il 02 giugno 1964 e vivo da sempre nella mia città.
Sono in possesso del diploma di Ragioneria conseguito presso l’Istituto Tecnico “A. Pitentino” di Mantova.
Dal giugno 1988 sono dipendente prima della ASL di Mantova e successivamente a seguito della Riforma Sanitaria Lombarda della ASST di Mantova.
Sono stata Responsabile Amministrativa del Servizio di Medicina Legale dal 2005 fino al all’ottobre 2017 e Segretaria della Commissione Invalidi dal 1989 sino ad ottobre 2017.
Attualmente sono Responsabile Amministrativa della Rete Integrata di Continuità Clinico-Assistenziale (RICCA) dell’ASST di Mantova.
La mia attività lavorativa, mi ha portato a conoscere le realtà sociali più disparate e gravi situazioni di fragilità. Ho toccato con mano il disagio sociale e psicologico restando sempre molto attenta ai bisogni delle persone.
Amo moltissimo la musica classica e soprattutto la musica lirica, e per seguire la mia passione canto nel Coro Livia D’Arco di Mantova.
Cantare in coro è un’esperienza bellissima, si ha la sensazione di essere parte integrante della composizione, riuscire ad essere un unico con gli altri cantori, ti fa comprendere la bellezza della musica e ti dà il senso di comunità. I sacrifici delle prove e dello studio sono ripagati, quando si riesce a trasmettere il nostro trasporto donando emozioni a chi ascolta.
Adoro le mie due gatte, entrambe trovatelle, ma che sono parte integrante della famiglia, e girare per mercati e mercatini dell’antiquariato alla ricerca di oggetti particolari, vecchie stampe e curiosità.
Vivere in una città d’arte come Mantova sicuramente stimola l’amore per il bello.
Ernesto Ghidoni Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Ernesto Ghidoni

"Una vita lavorativa spesa nel sociale al servizio della mia città. Una passione che resiste più forte di prima. Per la bellezza di Mantova"

Nato a Mantova il 30 agosto 1956. Residente da sempre nella città di Mantova. Laureato in psicologia con indirizzo clinico presso l’università agli studi di Padova. Dal 1979 al luglio 2018 ha sempre lavorato presso l’amministrazione comunale di Mantova con profilo dirigenziale. Dal 1980 è direttore della residenza sanitaria assistenziale Isabella d’este del comune di Mantova e dirige il servizio di assistenza domiciliare per anziani. Nel 1998 partecipa attivamente con l’amministrazione alla nascita dell’azienda speciale Aspef redigendone lo statuto e ne diventa direttore generale dal 1999 sino all’anno 2001. In questi tre anni Aspef si consolida e diventa una realtà aziendale sociale importante per la città di Mantova offrendo molti servizi sociali per anziani e minori oltre che gestendo le due ex farmacie comunali.
Nel 2001 lascia l’Aspef per diventare dirigente del comune di Mantova con l’assegnazione del settore servizi sociali, presso il quale rimarrà ininterrottamente sino al luglio del 2018. Durante questo arco temporale ricopre la dirigenza ad interim di altri settori quali opere pubbliche, pubblica istruzione, politiche giovanili, pari opportunità, sport.
Partecipa a molti bandi europei e regionali, in molti casi con risultato positivo: tra i più significativi, il contratto quartiere di Lunetta, e la realizzazione di alloggi protetti quali quello di porta Giulia.
Agli inizi degli anni 2000 con un gruppo di volontari crea il servizio di pronto intervento sociale (Sepris) che di anno in anno è sempre più diventato un punto di riferimento per le emergenze sociali del comune di Mantova e hinterland.
Nel 2006, con la legge quadro assistenziale 328/2000 che disponeva la nascita di piani di zona, e con il benestare e la volontà delle amministrazioni di 16 comuni della provincia di Mantova dà vita al primo consorzio di comuni per la condivisione di politiche comuni sociali. Contemporaneamente all’incarico dirigenziale presso il settore servizi sociali diventa per una decina d’anni il direttore del consorzio Progetto solidarietà e gestisce il servizio tutela minori dei 16 comuni associati.
L’ultima amministrazione comunale nel 2015 gli assegna stabilmente la direzione del settore politiche sociali, educative e sport del comune di Mantova.
Lascia l’attività lavorativa definitivamente nel luglio del 2018. Da dicembre 2018 presta attività di volontariato come autista/soccorritore presso la Croce Verde di Mantova
Alessandra Lieto Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Alessandra Lieto

52 anni, avvocato.

"Il mio impegno per continuare a far crescere Mantova"

Sono nata ad Avellino il 20.11.1967, padre Medico Condotto e madre casalinga.
Ci siamo trasferiti a Cerlongo di Goito (MN) nel 1972 dopo che mio padre vinse il Concorso come Medico Condotto presso il Comune di Goito, assecondando il desiderio di mia madre di tornare a Mantova, città in cui è cresciuta ed ha sempre vissuto. Ho due sorelle, Marika e Daniela, Avvocati come me, con cui lavoro, ed un fratello, Ingegnere Minerario.
Dopo aver conseguito la maturità classica presso il Liceo “Virgilio” di Mantova, mi sono iscritta alla Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Parma, conseguendo la Laurea nel 1993.
Dopo la Laurea ho frequentato un Corso di Specializzazione in Diritto Civile, Penale ed Amministrativo a Milano ed ho completato la Pratica Biennale per l’ammissione all’Esame di Stato presso la Corte d’Appello di Brescia.
Procuratore Legale dal 1996, nel 1997 ho acquisito la qualifica di Avvocato, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Mantova ed esercito a Mantova da quell’anno.
Sono specializzata in ambito civilistico, con particolare attenzione al ramo del Diritto di Famiglia e assicuro assistenza legale pro bono qualora i miei assistiti non abbiano i requisiti per l’ammissione al Gratuito Patrocinio, pur versando in condizioni di difficoltà economica.
Sono associata ad Amnesty International e a WWF Italia, di cui seguo le iniziative anche a livello nazionale.
Sono sposata dal 1999 con Gianluca Potecchi ed ho un figlio, Leonardo, di 19 anni.
Vivo a Mantova dal 1999.
Sara Lodi Rizzini Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Sara Lodi Rizzini

34 anni, impiegata. Appassionata di sport e balli swing. Schietta e sincera, ma sempre ottimista.

"Mantova è di chi vive, viviamola!"

Sono nata il 5 novembre 1985 a Mantova, dove vivo.
Mi sono laureata in Giurisprudenza all’Università di Verona, ho poi proseguito con i 18 mesi di praticantato legale ed ho superato l’esame di abilitazione all’esercizio della professione legale nel 2018.
Nel frattempo, oltre all’esperienza per numerosi anni in studi legali, ho lavorato presso le Generali Italia in un’Agenzia nel veronese dove gestivo la campagna rischi agricoli, ed attualmente sono impiegata all’Associazione Notarile di Mantova, in attesa di rinnovo contrattuale.
Figlia di genitori pallavolisti, pratico sport fin da piccola dove sono passata dal pattinaggio, al nuoto, al basket, per poi finire nello sport di casa: la pallavolo. “Cattiva” in campo, ma mai nello spogliatoio, l’obiettivo è portare a casa la partita, e lo si può fare solo insieme al resto della squadra.
Sono stata animatrice in parrocchia fino all’età di 25 anni. Ho organizzato con amici serate amatoriali di “Cene con delitto” curandone storie e realizzazione. Sono neo volontaria e socia Avis.
Da qualche anno seguo una scuola di balli swing, e di boogie-woogie in particolare, stile di cui condivido l’approccio genuino di “ballo felice ed improvvisato”.
L’impegno politico è nuovo per me e lo intendo portare avanti da mantovana che si impegna per Mantova, la mia città.
Nicola Martinelli Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Nicola Martinelli

55 anni, farmacista, impiegato nel volontariato.

"La passione prima di tutto"

Nato il 6 Maggio 1965 a Mantova.
Laureato in Farmacia all’Università di Bologna.
Farmacista e titolare di Farmacia dal 1990.
Incarichi e collaborazioni lavorative e di volontariato: Consigliere Confarma SPA, Presidente Confarma SPA, Presidente Cotifa scrl, Consigliere Amministrazione CTF Group scrl, Presidente Confarma Distribuzione SPA, Consigliere Amministrazione Confarma Distribuzione SPA (ad oggi), Presidente associazione socio culturale Papillon, Consigliere Comunale c/o Comune di Mantova dal 2010 al 2014, Assessore ai lavori pubblici e Diritto alla Casa dal 2015.
Fiorentino Mastroberti Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Fiorentino Mastroberti

48 anni, docente, da sempre impegnato nel sociale.

"Non chiederti cosa il tuo paese può fare per te. chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese."
J.F. Kennedy

Nato a Potenza 48 anni fa, si è laureato in Scienze Politiche all’Università di Salerno. Attualmente è docente di Diritto ed Economia nelle scuole Superiori. Si è trasferito a Mantova nel 2015 e da un anno è stato eletto Segretario del circolo 3 del PD di Mantova.
Sin dalla giovane età si è sempre impegnato nel sociale e nel volontariato anche attraverso la progettazione di interventi di formazione a valere sul Fondo Sociale Europeo, e partecipando attivamente alla costruzione del Piano Sociale di Zona dell’Agro Nocerino Sarnese.
È stato fra i fondatori di una Cooperativa Sociale di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati a Nocera Inferiore ed ha ricoperto per due anni l’incarico di Presidente Regionale della Campania di Arci-Ragazzi. Dal 2003 al 2011 ha ricoperto l’incarico di Dirigente del settore Affari Generali e di Vice Segretario del Comune di Nocera Inferiore.

Andrea Murari Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Andrea Murari

37 anni, laureato in filosofia e appassionato di sostenibilità.

"Ogni giorno in mezzo alle persone, con passione e ascolto, per una città sempre più curata, giusta e verde"

Andrea Murari è stato assessore nella Giunta Palazzi dal 2015 al 2020 con la delega all’ambiente, alla pianificazione territoriale e rigenerazione urbana, all’edilizia privata, alle politiche energetiche e alla Grande Mantova. In precedenza è stato consigliere comunale dal 2010 al 2015 e segretario del Partito Democratico città di Mantova.
Nato il 17 giugno del 1983 a Mantova, dopo il diploma classico ha conseguito la laurea magistrale in filosofia all’università Vita Salute San Raffaele di Milano. Nel 2008 ha pubblicato per Bompiani la curatela del volume “Metafisica e Metodo” di Giambattista Vico, firmandone l’introduzione. Da dicembre 2011 a giugno 2015 ha collaborato con il settimanale Reporter.
Nel ruolo di assessore si è dedicato in particolare a sviluppare politiche per una città più sostenibile, lavorando su mobilità, forestazione urbana, energia pulita, bonifiche e balneazione dei laghi, rigenerazione urbana, lotta al consumo di suolo, eliminazione del degrado nei quartieri, riduzione delle emissioni inquinanti.
È convinto che Mantova possa diventare sempre più un modello di città verde guidata da un’economia circolare, e per questo lavorerà con impregno anche nei prossimi anni.

Marianna Pavesi Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Marianna Pavesi

56 anni, Dirigente Scolastico.

"L'istruzione è l'arma più potente per cambiare il mondo."
N. Mandela

Nata a Mantova il 7.2.1964.
Studia al Liceo Classico Virgilio e si laurea in Fisica all’Università di Bologna.
Fin prima della laurea comincia a fare supplenze in vari istituti, poi entra in ruolo come Docente nel 1996, insegnando Matematica e Fisica fino al 2015, quando diventa Dirigente Scolastica prima all’Ic di Curtatone e poi all’istituto E. Fermi di Mantova.
Assessore all’istruzione e politiche educative per tutto il mandato Palazzi e assessore alle Pari opportunità fino all’aprile 2018.
Appassionata di viaggi, ritiene l’esperienza amministrativa una ricchissima esperienza soprattutto umana
Federica Restani Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Federica Restani

49 anni, Regista, programmatrice culturale e attiva nel sociale.

"Coltiviamo cultura"

Sono nata a Mantova  nel 1971, contemporaneamente alla laurea in Lingue e Letterature Straniere  mi sono specializzata in Women’s Studies (University of York – U.K. e Utrecht – NL) e sono diplomata all’accademia di teatro professionale The Bernstein School of Musical Theater. Devo la mia formazione, oltre che allo studio, in gran parte all’affiancamento di Gianfranco De Bosio con cui ho lavorato su numerosi progetti in varie istituzioni tra cui l’Istituto per la poesia e l’Arena di Verona. 

Sono madre di una bambina di 10 anni e presidente di una associazione culturale che si estende sul territorio mantovano e dialoga con il panorama nazionale della cultura. Il teatro è da sempre la mia vita, è il luogo da cui sono partita per creare forti relazioni con la comunità a cui appartengo, realizzare eventi significativi che hanno rafforzato il tessuto sociale e le relazioni all’interno della città proiettandosi in molti casi verso il nazionale.  

Dal 1997 svolgo la professione di attrice e regista, lavorando in teatro e in televisione e dal 2004 quella di programmatrice culturale attraverso eventi teatrali e cinematografici.

Sono stata membro per un quinquennio del consiglio della Fondazione Mantova Capitale Europea dello Spettacolo e da sempre opero in collaborazione con le maggiori istituzioni del territorio (tra cui Centro internazionale d’Arte di Palazzo Te, Fondazione Palazzo Te, Palazzo Ducale, Accademia Virgiliana e molte altre) per la realizzazione di grandi eventi, che nel tempo hanno dato un preciso segno culturale alla città, per citarne alcuni: il supporto alla riapertura dello storico Living Theatre di NY con l’ospitalità  in residenza  Judith Malina, il progetto di preservazione della poesia di Fernanda Pivano, eventi spettacolistici in occasione della grande mostra di Mantegna in collaborazione con Edoardo Sanguineti, Marco Nereo Rotelli, Giuseppe Genna. 

Come regista e produttrice mi sono dedicata ad approfondire attraverso i miei spettacoli, destinati alla scena nazionale, alcune tematiche fondanti la nostra comunità, con una particolare attenzione al della violenza sulle donne, con numerose rappresentazioni e la partecipazione di importanti festival a tematica. 

Tra le collaborazioni internazionali vorrei ricordare il grande impegno sostenuto con il teatro Metropol di Tirana e lo scrittore bosniaco Abdulah Sidran, riproposto anche con il Teatro Stabile di Genova,  nella lotta contro la violenza bellica della guerra balcanica.

Ritengo che il teatro e la cultura per avere una maggiore incisività sulla vita comune debbano radicarsi e diffondersi tra le persone,  così dal 2005 come direttrice artistica della compagnia Ars. Creazione e Spettacolo, ho promosso fortemente la nascita e lo sviluppo della  “Scuola di Teatro di Mantova” presso lo Spazio Studio Sant’Orsola.  La formazione di bambini, giovani e adulti in ambito teatrale rappresenta la creazione di una comunità sensibile e pensante in grado di esprimere le proprie necessitò individuali e di gruppo. A questo mi sono dedicata con particolare impegno ed interesse insieme al mio socio e ai miei validissimi collaboratori, fino a far diventare il nostro teatro una grande e appassionata collettività.

Luigi Rosignoli Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Luigi Rosignoli

68 anni, ingegnere, dirigente di pubbliche amministrazioni in pensione.

"Per un continuo rilancio di Mantova con i suoi quartieri"

Nato a Mantova il 24/12/1951 ed ivi residente in via Formigosa n°28, laureato in ingegneria civile –trasporti- presso l’università degli Studi di Padova nel luglio/1976, abilitato all’esercizio della professione ed iscritto all’Ordine degli Ingegneri di Mantova al n°421 dal gennaio 1977.
Dal giugno 1980 al marzo 1991 assunto, previo concorso pubblico, presso l’Ufficio Tecnico LL.PP. del Comune di Mantova, dapprima come ingegnere “capo sezione fabbricati,” successivamente “capo sezione strade e fognature”.
Dall’aprile 1991 al settembre/1994, quale vincitore di concorso pubblico, dirigente del settore “assetto del territorio e servizi tecnici manutentivi”. dell’Amministrazione Comunale di Jesolo (VE)
Dal gennaio 1995 al dicembre 2011, quale vincitore di concorso pubblico, dirigente della Provincia di Mantova presso il settore “edilizia e sicurezza” ricoprendo per circa 2 anni anche l’incarico “ad interim” la dirigenza del settore “viabilità”, e nell’anno 2008 anche l’incarico “ad interim” della Direzione della Segreteria Tecnica dell’A.T.O (Ambito Territoriale Omogeneo).
L’attività di dirigente tecnico ha coinciso anche con lo svolgimento di decine di collaudi tecnici e tecnico/amministrativi per conto di privati e di molteplici Amministrazioni Pubbliche (Regione Lombardia, Regione Veneto, Provincia di Mantova, Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura di Mantova, Azienda Servizi Integrati S.p.A. di San Donà di Piave (VE), Comune di Jesolo, Comune di Suzzara, Comune di Asola, Comune di Castiglione D/S, Comune di Ostiglia)
Dal 01/01/2012 pensionato svolgendo attività attinente la professione di ingegnere.

Ulteriori informazioni
– Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Mantova dall’ottobre 2000 all’ottobre 2009 e responsabile della Commissione Lavori Pubblici dell’Ordine dall’aprile 2004;
– Membro di delegazione trattante di parte pubblica dall’aprile 1999 al luglio 2003;
– Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale di Mantova dal maggio 1995 per le categorie: edifici civili, acquedotti e fognature, costruzioni stradali e idrauliche, ponti, urbanistica, costruzioni rurali e agraria svolgendo decine di consulenze;
– Iscritto nell’Albo Regionale dei collaudatori della Lombardia dal 1987 per le categorie: opere stradali, edilizia e forniture connesse, acquedotti, fognature ed altre opere igieniche. Albo successivamente eliminato dalla Regione;
– Iscritto nell’Elenco dei collaudatori tecnici della Regione Veneto dal 1992 per le categorie: opere edilizie, opere stradali, opere di protezione ambientali e trattamento rifiuti, acquedotti e fognature;
– Incaricato da parte dell’Edizione Prime Note A.R.I.A.L. srl., nel novembre1999, in materie attinenti gli Enti Locali, dell’argomento Attività della P.A.: sicurezza nei cantieri temporanei o mobili”, parte di “Enciclopedia Enti Locali” pubblicato nel giugno 2001, De Agostini Professionale spa;
– Iscritto all’Albo degli Arbitri Camerali presso l’Autorità per la Vigilanza dei Lavori Pubblici di Roma dal 31/03/2001 al 31/03/2004 e dal 06/06/2006 al 06/06/2009 per la risoluzione di contenziosi nel campo dei lavori pubblici;
– Componente Unità Tecnica Lavori Pubblici relativa al Nucleo di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici Regionali in qualità di esperto indicato dall’Unione delle Province Lombarde dal settembre 2005 al 2011;
-Designato a rappresentante dei Comuni nel Consiglio di Amministrazione nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Bonifica Territori del Mincio dal 01/01/2018;
– Eletto alla carica di Consigliere Comunale del Comune di Mantova dal giugno 2015 al 2020.
Francesco Rossi Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Francesco Rossi

33 anni, avvocato.

"Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini."
G. Falcone

Dopo aver conseguito la maturità classica presso il Liceo Ginnasio Virgilio e la laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano, ho svolto la pratica forense nel foro di Mantova.
Nel 2018 ho superato l’esame di stato e ottenuto il titolo di avvocato. Da allora esercito la professione all’interno dello studio di famiglia, occupandomi prevalentemente della materia civile.
Ho iniziato la mia esperienza politica iscrivendomi, quando fu fondato, al Partito Democratico. In questi anni di militanza ho avuto la fortuna di poter svolgere numerosi ruoli, ma certamente quello che ha maggiormente accresciuto la mia esperienza politica è stato il compito di segretario del Partito cittadino, che purtroppo, dopo due anni di mandato, ho dovuto abbandonare per concentrarmi sulla formazione professionale e l’esame di stato.
Per quanto attiene l’esperienza amministrativa, alle ultime elezioni sono stato eletto consigliere comunale e ho rappresentato la lista del Partito Democratico all’interno delle commissioni consiliari Bilancio, Statuto e Regolamenti, Decentramento e Istruzione.
Petra Ruffini Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Petra Ruffini

Insegnante, appassionata di scienza.

"Mi candido perché, come dico sempre ai miei ragazzi, se volete cambiare il mondo dovete metterci la faccia. Lunga vita e prosperità"

Sono nata a Bolzano il 27 agosto del 1976 dove ho frequentato il liceo scientifico “E.Torricelli”.
Ho studiato Scienze geologiche presso l’Università degli studi di Trieste e dopo la laurea ho lavorato qualche anno come geologo ambientale presso un’azienda specializzata in bonifiche ambientali dell’Area Science Park di Trieste.
Nel 2005 mi sono trasferita a Mantova dove per cinque anni ho svolto il ruolo di direttore di un laboratorio di analisi sui prodotti da costruzione.
Dal 2011 ho svolto la libera professione in cui i principali incarichi sono stati la redazione dei Piani di Protezione Civile per i comuni di Borgovirgilio, Castelbelforte e Porto Mantovano, oltre ad aver svolto attività di consulenza ambientale e geotecnica per alcune imprese.
Dal 2016 insegno matematica e scienze alle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Mantova, esperienza che mi ha fatto scoprire la grande passione per l’insegnamento.
Linda Sarcuni Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Linda Sarcuni

29 anni, musicista classica.

"Senza la musica per decorarlo, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze e di date in cui pagare le bollette"
F. Zappa

Linda Sarcuni nasce a Mantova nel 1991 in una famiglia di musicisti.
Fin da giovanissima intraprende lo studio del violino, del pianoforte e del violoncello ma a 12 anni decide di proseguire i propri studi musicali in oboe presso il Conservatorio di Musica di Mantova.
Nel 2010 consegue la Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico “Belfiore” e nel 2011 il Diploma in Oboe al Conservatorio di Musica di Mantova.
Continua gli studi musicali al Conservatorio di Musica di Parma conseguendo con il massimo dei voti il Diploma Accademico di II Livello sia in Oboe sia in Musica da Camera.
Contemporaneamente si perfeziona sotto la guida di Christoph Hartmann, membro dei Berliner Philharmoniker e Francesco di Rosa, primo oboe dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
Nel 2017 continua il suo perfezionamento all’Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Stoccarda, dove consegue un altro Master con il massimo dei voti. Collabora regolarmente con importanti orchestre italiane ed internazionali tra cui l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’ Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”, la European Union Youth Orchestra (EUYO), l’Orchestra da Camera di Mantova, l’Orchestra della Fondazione Arturo Toscanini di Parma, la Europe Philharmonic Orchestra e molte altre.
Ricopre attualmente il ruolo di primo Oboe presso l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” diretta dal M° Riccardo Muti.
Chiara Sortino Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Chiara Sortino

35 anni, assistente sociale.

"Educazione e impiegno sociale sono da sempre il motore delle mie scelte e del mio agire. Insieme a Voi. Per Mantova"

Nata a Mantova il 19/12/1984.Dopo aver conseguito la maturità scientifica presso il Liceo “Belfiore” di Mantova mi sono iscritta alla laurea triennale in Scienze del Servizio Sociale a Bologna. Terminato il corso di studi e superato l’esame di stato per l’iscrizione all’albo professionale ho iniziato a lavorare

presso i Comuni di Roncoferraro e Bigarello. Esercitando la professione è maturato il desiderio di proseguire gli studi: mi sono iscritta alla laurea magistrale in Programmazione e gestione dei Servizi alla Persona. Dal 2009 lavoro come assistente sociale presso il Comune di Roverbella. Negli anni ho seguito diverse progettualità per conto del Consorzio Progetto Solidarietà: coach del programma ministeriale P.I.P.P.I., referente di tavoli tematici del Piano di Zona e per anni coordinatrice del gruppo delle assistenti sociali distrettuali.Iscritta da 26 anni in Agesci, faccio parte del Gruppo Scout Mantova 10. Numerose le esperienze di servizio e di volontariato nelle realtà associative e di volontariato locale. Dal 2015 Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Welfare, presso il Comune di Mantova. Da Aprile 2018 Assessore alle Politiche per la Famiglia, Genitorialità, Infanzia, Adolescenza, Conciliazione e Pari Opportunità del Comune di Mantova.

Alessandro Vezzani Candidato Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Alessandro Vezzani

48 anni, fisico ricercatore CNR. Sposato, con una figlia. Impiegato nel volotariato.

"Amo la mia città"

Sono nato a Mantova il 19 agosto 1972. Sono sposato con Sara consulente del lavoro e siamo genitori adottativi di una bambina etiope, Arsema Anna, che ora ha 7 anni. Abitiamo a Mantova.
Ho frequentato il Liceo Belfiore di Mantova, mi sono laureato in Fisica all’Università di Padova e ho conseguito il Dottorato di Ricerca presso l’Università di Parma.
Per quattro anni ho lavorato come assegnista di ricerca all’Università di Parma ed al Politecnico di Torino.
Poi sono stato assunto come ricercatore a tempo indeterminato dal CNR prima a Modena e poi a Parma. Nella mia attività di ricerca mi occupo principalmente della fisica dei sistemi complessi e delle sue applicazioni interdisciplinari ad esempio a problemi biologici, ecologici e sociali.
Lavoro in strettacollaborazione con l’Università di Parma dove tengo il corso di “Sistemi Complessi” per la laurea magistrale in Fisica.
Da anni sono impegnato nell’associazionismo cattolico in particolare in ambito educativo con giovani e ragazzi. In questo contesto ho contribuito alla creazione della rete di associazioni del mio quartiere.
Dal 2015 sono Consigliere Comunale a Mantova nel gruppo del Partito Democratico.
In questi 5 anni mi sono occupato dei quartieri a Nord di Mantova dove sono nato e cresciuto, inoltre ho contribuito alla realizzazione di Mantovascienza, manifestazione di divulgazione scientifica.
Piera Zacchè Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Piera Zacchè

53 anni, cuoca.

"Da sempre sostengo e difendo la dignità del mondo cooperativo. Per Mantova e per il lavoro nel sociale"

Nata a Quistello Mantova il 30/10/1966 residente in via Nevers 2 Mantova. 2 Figli.

Esperienze lavorative
Dal 2010 ad oggi svolgo mansioni come Responsabile di cucina presso la RSA “I Girasoli” di Borgo Virgilio Mantova, definizione del menù sulla scorta delle indicazioni del servizio nutrizionale, gestione acquisti presso fornitori contrattualizzati, preparazioni pasti e diete speciali.
2009/2010 ho svolto attività di assistenza agli ospiti della RSA “I Ciclamini” di Quistello Mantova (Cooperativa Pineta) dopo avere conseguito la certificazione ASA.
Dal 1984 al 2008 Socia di Cooperativa Confezioni “Primavera” di San Benedetto Po Mantova ruolo di responsabile di reparto con mansioni organizzative della produzione dal 2000 al 2008 vice presidente di Cooperativa Confezioni Primavera.

Istruzione e formazione
– 2009 qualifica di Ausiliario socio assistenziale.
– 2008/2009 (Eco Service) corsi sugli aspetti igienico sanitari nella produzione alimentare.
– 2008/2009 (Enaip Lombardia) corsi di: Tecniche di vendita, motivazione e counseling, tecniche gestionali, informatica di base.
– 2007 (Cesvip regione Lombardia) Percorsi formativi per lo sviluppo dell’innovazione organizzativa e tecnologica del sistema cooperativo delle PMI e delle Multi Utility.
– 2006 (Ministero del Lavoro delle politiche sociali Lombardia) Corsi di organizzazione aziendale.
– 2003 (Cesvip regione Lombardia) Formazione delle competenze gestionali e manageriali di cooperative e di imprese lombarde.
– 1980/82 Biennio I.P.F (don Primo Mazzolari) con indirizzo di assistente per l’infanzia.

Ho acquistato competenza nel sociale svolgendo volontariato presso l’associazione “Croce Bianca” di Quistello MN, conseguendo diploma di Primo Soccorso 2003, diploma di Soccorritore esecutore 2004, diploma di (DAE) Defibrillazione 2005.

Da oltre 30 anni nel mondo cooperativo, credo profondamente nei valori di questa formula d’impresa che “dovrebbe” privilegiare elementi di solidarietà. Mi sento parte attiva di un progetto sociale e continuo a volerne fare parte nonostante le molteplici lacune presenti sopratutto nelle cooperative sociali.

Percorso politico: mi iscrivo minorenne alla “Federazione giovani comunisti italiani” al PCI, al PDS, al PD attivista a San Benedetto Po, nel direttivo (ai tempi della segreteria di Marzia Bottazzi). Attualmente componente del direttivo circolo 3 di Mantova.
Cintia Zucareli Candidata Consigliere Partito Democratico Mantova Elezioni 2020

Cintia Zucareli

42 anni, fisioterapista. Italobrasiliana, mantovana nel cuore.

"Insieme per una città ancora più accogliente"

Io sono Cintia Zucareli, nata a San Paolo (Brasile) il 04 marzo 1978 e cittadina italiana iure sanguinis.
Laureata in fisioterapia nell’Università di San Paolo (Brasile) nel 2001, ho avuto il riconoscimento della laurea tramite il Ministero della Salute in Italia.
Attualmente lavoro come fisioterapista presso la RSA Fondazione Nuvolari, a Roncoferraro (MN).
Ho maturato diverse esperienze lavorative e imprenditoriali.
Ho svolto anche attività di volontariato, come ad esempio nei giochi olimpici Rio 2016. Inoltre, in Brasile ho partecipato a importanti iniziative per il mio sviluppo professionale e personale come il programma della Organizzazione delle Nazioni Unite, Empretec (per promuovere l’imprenditorialità per facilitare lo sviluppo sostenibile e la crescita inclusiva).
Ho imparato da piccola, grazie a mio padre, a lottare per la uguaglianza di tutti i cittadini e ho portato con me, dal Brasile a Mantova, il coraggio di lottare per un mondo migliore. Io credo che partendo dal piccolo, e insieme, possiamo arrivare ovunque vogliamo.